Stand Up


STAND UP

(V.Musto)
Presento – Cosa!? la mia sopravivenza
E’ il minimo per chi come me si butta la centro del pericolo
Questione d’istinto, spinto tra la gente
che agisce come pensa e pensa
Che è meglio agire quanto prima,
per ora canto in rima il soldo tanto non arriva
Ma tutto ciò che ispira me non lo si trova a riva
Mira cuore da digger, dita scavano fila per fila
Metto falsi a pila, e li lascio crollare o saltare co’na mina
na me cala mani n00:35 03/08/2017on è una rapina
Siamo come calamari carichi d’inchiostro a china
Mi mostro ”ammostro” già dalla mattina
Pure se niente è apposto brotha si che si continua
Neva give up grazie al rap e alle mazzate
Dieci, venti, venticinque quanti siete ? non bastate
Bastardi come state? il dolore passa le parole quà s’imprimono e non le cancellate
Non mi mettete in bilico;
sangue che asciugo rapido come colore acrilico, da solo mi istigo.
Castigo caste di gente che mette ostacoli al niente
Io pompo napoli mentre, onesto a questa, voi non servite a niente.
Prendete le manette, sono solo e resto solo la follia è il mio componente.

Rit\\:
Questa va a chi ci crede tutti i giorni,
e a chi ci vede tutti i giorni,
procedere con pietre.
Ai miei guerrieri: neva give up.
E ai più seri STAND UP la vita non si concede
\\x2
Essere veri oggi è una croce
Scrivo per non sentirmi solo e per donarti la mia
Tanto si sà, siamo uguali nella merda
Cambiano le abilità di uscirne in fretta e in fretta
Riuscire a farne fuoco e fiamme
Non si piange dalle mamme per i morsi sulla carne
onesto io non so che farne
Co sti fuochi di paglia mi ci appiccerò le canne fumo in faccia a facce gialle
Vedo chi non luccica, chi campa in casa umida
Fa fame dal di dentro e fuori si ciba di musica;essa forse è lunica
Munita di quel blocco mancante
che si aggancia alla tua vita quando è troppo stancante
Tanto resti fermo o stai sotto agli stessi occhi, pochi e già fin troppi saturi d’invidia.
Vogliono far da intoppi. Non credere ai malocchi
-Seccia scinneme ‘a cuollo- Scappa se non è finita!
Nemici a quantità che ci vogliono distrutti
eravamo quattro amici al bar poi son partiti tutti
Tu posizione piglia, rispetto per chi dentro al petto
porta il sogno certo a dare il meglio alla famiglia

Rit x 4