One Time


ONE TIME

(V.Musto)

Rit
One time; Se c’è tempo per me
lo sfrutto bene e ti do il bene pure quando non c’è
Non si sa mai, non ci sto mai
e se magari ci sto sei tu che te ne vai
X2

Se do più amore devo esser stimolato
Se vale il doppio allò vabbè non dico altro
Ma qua le persone si promettono un contatto
Eterno verso il fato ma premettono un contratto
No non sto flashato, il bicchiere mezzo pieno mezzo vuoto è rovesciato
Se vuoi di Jack ne sto pieno e va versato
Un bicchiere per ogni sbaglio passato
Così stanotte mi ubriaco
Mille o cento volte, tu dille certe cose
Pure se non sono certe e sono tra le più dubbiose
Ma se ci farai notte farà parte di te troppe volte
Fallo prima che saranno frasi irrisorie irrisolte
è il momento di assorbire; assimilare
Un respiro per chi è andato via senza salutare
Il male a chi rimane, a chi sta fermo immane
Mo ho tempo da affrontare e devo attraversare il mare

Rit
One time; Se c’è tempo per me
lo sfrutto bene e ti do il bene pure quando non c’è
Non si sa mai, non ci sto mai
e se magari ci sto sei tu che te ne vai
X2

Pure se gli anni non so tanti c’ho bagagli di ricordi
E se ti becco e ne parliamo sai, magari ti ricordi
Il tempo è stretto giusto quello che con la lancetta conti
Lo devi spender bene l’oggi non accetta sconti
N’eravamo in tanti, pure più di venti
Manco i quattro amici al bar, ormai c’ha chiuso i battenti
Palmo aperto, pugno chiuso e poi sul petto
Ma poi ho capito chi va al culo e fa il furbett
Fa niente non è da considerare
Da pargolo c’avevo da desiderare mo si porgono
Fatti da realizzare, fa ciò che ti pare
Io cospargo di bene sto mare di rime da fare
Sto male da fare rime a finale tanto da affinare
Quello che meglio so fare, cosa per la quale
Posso dire di amare, subire o affrontare
Tanto tra dire e fare ci vanno mille pare
E quanti volti son cambiati e non intendo lineamenti
Sei in linea con gli eventi o corri dietro sti frangenti
Di sogni infranti mai ritornati gli stessi
Mo chi mi da il bene è proprio chi non lo diresti
Senza interessi e se ci stanno sono uguali
Esami di coscienza ma non siete stati ammessi
E voi che state sotto al palco mentre alzate su le mani
Datemi uno spazio dentro senza chiedere permessi

Rit
x2

Brigde
x2

Vai vai, tanto è un via vai
e se tu via vai non m’avrai mai
Vivo il mio mai con il mio style
Ovvio in freestyle godi dal momento in cui ci stai